INFO E NEWS

infoINFO                           news 2                        NEWS

 

 


Si avvisa la popolazione che è stato pubblicato un bando per soli titoli per selezioni di n. 2 rilevatori per il avviso rilevatori censimento 2018Censimento che si terrà per il Comune di Pomaretto nel IV trimestre 2018, precisamente nel periodo che va dal 1° ottobre al 23 novembre 2018.

LEGGI AVVISO

SCARICA L' AVVISO DI SELEZIONE

SCARICA MODELLO DI DOMANDA

Circolare n.2 - Censimento permanente della popolazione 2018 - fasi e calendario della rilevazione Areale e da Lista - struttura del contributo forfettario variabile.

Si ricorda che il Comune di Pomaretto è interessato solo alla rilevazione Areale e non da lista.

 

 

 

 

 

 

 

 


DATDAT (disposizione anticipata di trattamento comunemente definita anche come 'testamento biologico') 

LEGGI INFORMATIVA

SCARICA MODULO

 

 


 

CIECarta d’Identità Elettronica (CIE)

A partire dal mese di aprile sarà attivo presso l’ufficio Servizi Demografici del Comune di Pomaretto il servizio di rilascio della carta d’identità elettronica, pertanto non verrà più emessa la carta d’identità in formato cartaceo salvo nei casi di reale e documentata urgenza segnalati dal richiedente per motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche.

IMPORTANTE: Le carte d’identità in formato cartaceo rilasciate fino all’emissione della CIE mantengono la propria validità fino alla scadenza.

 

COME RICHIEDERE LA CARTA D'IDENTITÀ ELETTRONICA?

La carta d'identità elettronica (CIE), il documento personale che attesta l'identità dei cittadini e delle cittadine, può essere richiesta solo su appuntamento presso il Comune di residenza o di dimora (solo nel caso in cui il vecchio documento sia scaduto, in scadenza, deteriorato o smarrito).

La carta contiene anche l’eventuale consenso o diniego alla donazione di organi e tessuti da parte di chi è maggiorenne.

Per prenotare si può:

  • inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (in questo caso si prega di indicare un numero di telefono per poter essere ricontattati)
  • telefonare al numero 0121/81241 (interno 1), dal lunedì al venerdì.

COSA OCCORRE PER IL RILASCIO?

  1. carta di identità scaduta, in scadenza o deteriorata, che sarà ritirata;
  2. in caso di smarrimento o di furto portare l'originale della denuncia fatta presso il comando dei Carabinieri;
  3. codice fiscale o tessera sanitaria;
  4. una fototessera recente, a colori con sfondo bianco, cartacea o digitale. In quest’ultimo caso dovrà avere formato PNG o JPG, risoluzione di almeno 400 DPI, dimensione non superiore ai 500 KB e dovrà essere inviata all'indirizzo:
  •  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • oppure presentata su supporto USB

Nel caso non si abbia alcun documento identificativo, è necessario presentarsi allo sportello con due testimoni muniti di validi documenti di riconoscimento.

Al termine dell'istruttoria della pratica presso i nostri uffici, al cittadino sarà rilasciata una ricevuta contenente il riepilogo dei dati e la prima parte dei codici PIN e PUK utili per i servizi ad accesso tramite identità digitale (SPID). La restante parte dei codici sarà contenuta unitamente al supporto magnetico nella raccomandata spedita a cura dell’Istituto Poligrafico.

Per i cittadini stranieri nel caso di primo rilascio occorre avere anche il passaporto o per i cittadini UE la carta d’identità del Paese di provenienza.

Per i minorenni, oltre alla presenza del minore a partire dai 12 anni, è necessaria:

• la presenza di entrambi i genitori per rendere il documento valido per l'espatrio

• oppure la presenza di un genitore munito della “Dichiarazione di consenso all'espatrio del minore” (reperibile sul sito del Comune) compilato dall’altro genitore che non viene allo sportello

Per il rilascio della carta di identità elettronica saranno rilevate le impronte digitali.

COSTI, TEMPISTICHE E SCADENZA

Il costo è di 22,00 euro: è previsto solo il pagamento in contanti.

La carta d'identità elettronica non viene rilasciata subito presso lo sportello anagrafico: Il Comune si limita a raccogliere la richiesta, verificarne la legittimità ed inserire nel circuito informatico ministeriale i dati del cittadino, compresa la foto, firma e impronte digitali. La C.I.E. viene poi stampata fisicamente dall’Istituto Poligrafico dello Stato e da questi spedita a mezzo posta all'indirizzo indicato al momento della richiesta entro 6 giorni lavorativi dalla data dell’appuntamento.

Il documento ha una durata che varia a seconda dell'età del richiedente:

• 3 anni per i minori di 3 anni;

• 5 anni per i minori tra i 3 e i 18 anni;

• 10 anni per i maggiorenni.

MAGGIORI INFORMAZIONI POSSONO ESSERE RICHIESTE ALL’UFFICIO ANAGRAFE DEL COMUNE O ESSERE REPERITE A QUESTO INDIRIZZO WEB:

http://www.cartaidentita.interno.gov.it/

Casi particolari

Nel caso di persona non residente ma domiciliata in Pomaretto per particolari motivi (es. salute, lavoro, ecc.), il Comune può rilasciare la carta d’identità, ma solo previo rilascio di nulla-osta da parte del Comune di residenza.

Inoltre, il cittadino residente che per gravi motivi è impossibilitato a presentarsi personalmente allo sportello può richiedere il servizio a domicilio.

DICHIARAZIONE DI ACCOMPAGNO MINORI


 

 NASCITANASCITA

“Con Sentenza n° 286 del 21 dicembre 2016 - pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale Serie Speciale n° 52 del 28 dicembre 2016 - la Corte Costituzionale ha dichiarato incostituzionali le disposizioni pre vigenti là dove - in presenza di COMUNE ACCORDO DEI GENITORI - non consentono di trasmettere  al figlio/figlia - al momento della nascita o in caso di adozione compiuta da entrambi -il cognome materno, in aggiunta a quello paterno.

Dalla data di pubblicazione della sentenza, in presenza di accordo dei genitori è quindi possibile in sede di dichiarazione di nascita trasmettere ai figli anche il cognome materno in aggiunta a quello paterno. Il cognome materno verrà posposto a quello paterno”.

Traduttore Automatico

Galleria Fotografica

Link utili

Area Riservata

Accessibilità

Copyright © 2009 Sito istituzionale del Comune di Pomaretto - TO - Piazza Libertà, 1 - 10063 Pomaretto (TO)
tel. 0121/81241 fax 0121/803719 - P.I. 01504050012 - C.F. 85003270015 - PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.