Assegni

Accoglimento richieste per assegni nucleo familiare e assegno di maternità

I cittadini italiani che intendono richiedere l'attribuzione degli assegni per il nucleo familiare e per maternità devono presentare la domanda al Comune nel cui territorio risiedono. La domanda (comprensiva della dichiarazione sostitutiva unica ai fini del calcolo ISEE) deve essere presentata nei seguenti termini:
1. entro il 31 gennaio dell'anno successivo a quello per il quale è richiesta la prestazione, per l'assegno per il nucleo familiare (con tre figli minori a carico);
2. entro sei mesi dalla data del parto per l'assegno di maternità. L'assegno non può essere concesso a chi fruisce di altri trattamenti economici di maternità.
Rivolgersi agli uffici del Comune per informazioni.

 

MODULISTICA

MODELLO PER DOMANDA ASSEGNO DI MATERNITA'

MODELLO PER DOMANDA ASSEGNO NUCLEO FAMILIARE


 

ANNO 2017

Per contrastare la povertà si punta sul reddito di inclusione Approvata la legge delega Piano di assistenza esteso a 400mila nuclei familiari

Bonus bebè per tre anni se l' Isee è sotto i 25mila euro. L'assegno di natalità ai figli nati o adottati fra il 2015 e il 2017 è legato al reddito dei richiedente

Nuclei numerosi. Contributo fino a 1.836,90 euro erogato dall' Inps, da richiedere al Comune dove si risiede Assegno per chi ha almeno tre figli minori

Traduttore Automatico

Galleria Fotografica

Link utili

Area Riservata

Accessibilità

Copyright © 2009 Sito istituzionale del Comune di Pomaretto - TO - Piazza Libertà, 1 - 10063 Pomaretto (TO)
tel. 0121/81241 fax 0121/803719 - P.I. 01504050012 - C.F. 85003270015 - PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.